I beni della terra

Questa poesia, composta per il “Premio Sacravita 2016-2017”, che aveva come tema “I beni della terra” , è stata pubblicato nella relativa antologia tra le opere selezionate.

 

misericordia

 

FIGLI DI CAINO

Santa è la terra, ed è di tutti,                                                                                                             re, mendìchi e farabutti;
non v’eran poveri, re, e migranti,
quando tutto era di tutti quanti.

Né bimbi v’erano, e neri fratelli
in acqua aggrappati a frali fuscelli,
protesi a miraggi di luce lontana,
persi tra i sibili della tramontana.

Ma qualche figlio poi di Caino,
per sé volendo più pane e vino,
s’arrogò il diritto di far sua la terra
e come fiamma divampò la guerra.

Lo togli agli altri, quel che hai di più,
affami il fratello e il Buongesù.
Ma giusti non siamo, e men solidali,
d’esser, pensiamo, diversi e speciali.

I cassonetti traboccano immondi
di cibi strappati agli altri mondi.
E’ torbido lo specchio dei nostri occhi
dei bimbi annegati coi loro balocchi.

Provvede il Cielo a quel che ci vuole,
quel di più per cui ognuno si duole,
che per mare e terra andiam cercando,
rovina a noi arreca, e agli altri danno.

E la formica che accumula il grano
dentro il terraio, lavoro fa vano,
e lo vedrà una volta marcito,
verso il cielo svettare, infinito.

Presunzion grande, cieca superbia,
abusare degli altri e ferire la terra,
causar siccità, cataclismi e mali
che vite gettano in bocca agli squali.

Disseminarsi, condivider la terra,
far marcire ogni io e ogni guerra,
il Bendiddio aprire alle altre mani,
o perderci tutti, non avere domani.

Sergio Giovannetti

Categorie Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close